Dott. Luigi Pignatelli

 

Home

Ipnosi Ericksoniana e Neo-Ericksoniana

Ipnosi Brasiliana

Ipnosi Regressiva

Ipnosi Non Verbale

Ipnosi Sciamanica

Ipnosi Simbolica

Ipnosi per il dolore

Ipnosi per smettere di fumare

P.N.L.

Psicologia del Profondo

Tecniche di Liberazione Emozionale

Chi sono

Contatti

 

 

Ipnosi Regressiva

L'Ipnosi Regressiva è una tecnica che permette di scavare nell’inconscio del paziente e riportare a galla situazioni o traumi vissuti e mai “risolti” nel passato, che possono disturbare la  vita attuale.

Scegliere di sottoporsi a una seduta di ipnosi regressiva, significa voler andare a ricercare le cause di malesseri e di conflitti o semplicemente di nodi irrisolti che si manifestano con determinate patologie e fanno incursione nella vita presente, disturbandola. Il semplice fatto di ricordare e rivivere emozioni dimenticate aiuta a risolvere le problematiche.


I benefici della terapia regressiva vanno ben oltre il superamento dei sintomi, a volte, già il solo ricordo aiuta a rimuovere i sintomi.

La cosa principale da tenere conto e’ che non e’ importante “credere” nella reincarnazione o nelle vite precedenti, anche chi non “crede” ottiene dei benefici dai ricordi e soprattutto dalle emozioni provate durante la trance, sia che si pensi che siano fatti effettivamente accaduti in una vita passata, sia che si pensi che siano solo prodotti della fantasia.

L’aspetto terapeutico dell’ipnosi regressiva è che ci permette di viversi emozioni che nella vita quotidiana teniamo sepolte nell’inconscio, questo perché ciò che si vive durante la trance è un po' come guardare un film: se vedo un film horror, provo paura, se vedo un film drammatico, mi commuovo, se vedo un film d’azione mi carico di adrenalina, ecc. Ma tutto questo è possibile per una sorta di scissione, da un lato mi immedesimo nel film, dall’altro so che ciò che accade nel film non è vero, è solo finzione che non riguarda la mia vita.

Grazie a Brian Weiss l’ipnosi regressiva è diventata famosa e conosciuta alla maggior parte delle persone.

 

 

 

Ipnosi e PNL
>